Home > Libri > Medicina > Otorinolaringologia > Orecchio e musica

Orecchio e musica

Come il nostro orecchio percepisce la musica e come la musica ne è condizionata

I edizione (2018)
ALBERA R.
Volume di 128 pagine con 114 figure a colori e 30 tabelle
Copertina: flessibile
ISBN-13 978-88-7711-924-7
Lingua: Italiano

Prezzo: € 29,00  € 26,10 PER ORDINARE   PREVIEW   EMAIL ALERT

 

Sin dall’antichità la musica riveste significati importanti per l’uomo, che spaziano fra concetti espressivi, pratiche sacre e rituali e semplice intrattenimento. La musica da sempre è fonte di un ampio e controverso dibattito relativo alla sua funzione, la cui unica conclusione capace di accordare tutti è che, fatte salve alcune eccezioni, comunque di essa non si possa “fare a meno”. La bibliografia sulla musica è sterminata. Prevalentemente, però, è una letteratura di critica e di storia musicale o, meno comunemente, di fisica acustica. Il presente testo, viceversa, rappresenta la visione della musica che ha un audiologo, cioè di un medico che si occupa di fisiologia e patologia dell’orecchio; la centralità del testo è quindi l’analisi che compie l’organo uditivo sui segnali musicali che. È un approccio non consueto del problema; in generale la letteratura medica in ambito musicale è rivolta alle problematiche cognitive e riabilitative e ci si auspica che la lettura del volume possa fornire un contributo alla comprensione più ampia del significato della musica. Nel testo sono esaminate le caratteristiche fisiche proprie dei segnali musicali e la loro analisi mediante la trascrizione grafica, le modalità di funzionamento dell’apparato acustico, le basi matematiche della codificazione in note e scale, il loro riconoscimento ed il significato fisico di consonanza e dissonanza. Da questi aspetti si definiranno le modalità con le quali sono state definite le note e le scale musicali e le caratteristiche della registrazione e riproduzione della musica, per giungere alla anatomo fisiologia del pianoforte. Infine si cercherà di far comprendere al lettore le ricadute della sordità in un musicista tramite la lettura e il commento di due lettere di Beethoven.
Indice
Introduzione
Le basi fisiche della percezione acustica
Come l’uomo percepisce i suoni
Psicoacustica
Le modalità di generazione dei segnali acustici musicali
L’identificazione delle note
Consonanza e dissonanza tra le note
Le note musicali
Le scale musicali
Timbro
La registrazione dei segnali acustici musicali
Anatomia e fisiologia di uno strumento - il pianoforte orizzontale
Sordità e musica. Un caso storico - Ludwig Van Beethoven
Conclusioni
Bibliografia essenziale

inizio pagina