Home > Libri > Medicina > Chirurgia vascolare > By-pass in vena safena in situ

novità

By-pass in vena safena in situ

Indicazioni, tecniche e risultati

TROISI N., SALVINI M., TALARICO F.; MICHELAGNOLI S.

Copertina flessibile € 45,00  € 42,75

Acquista   Email alert   

DESCRIZIONE

Scopo di questo volume è “riproporre” una “vecchia” tecnica chirurgica soprattutto ad una “nuova” popolazione di chirurghi vascolari all’interno di un contesto “millenial” nel quale il trattamento endovascolare spadroneggia pur non offrendo ai nostri pazienti arteriopatici i risultati sperati. E’ un’opera completa, che affronta l’argomento in tutti i suoi aspetti, prendendo in considerazione le indicazioni, le linee guida, sviscerando tutte le note di tecnica ed infine valutandone i costi e l’impatto sulla qualità di vita. Viene inoltre impreziosita dalla descrizione di casi clinici che riportano l’esperienza di diverse scuole chirurgiche italiane ferrate nella tecnica della safena in situ.



INDICE DEI CAPITOLI

Introduzione

Overview delle recenti linee guida

C. Setacci, M. Tadiello, F. Setacci, C. Guttadauro, G. de Donato, D. Benevento, G. Galzerano, M. W. Guerrieri, M. Tozzi, G. Palasciano

La diagnostica preoperatoria 3

A. Trani, P. Benedetto, F. Di Leo, A. Esposito, A. Baiano, D. Menna, P.A. Cappiello

Note di anatomia e fisologia della safena interna

M. Cappelli, M. Pinelli

Il mappaggio ecografico preoperatorio

M. Pinelli, M. Cappelli

Storia del by-pass in vena safena in situ

G. De Blasis, M. Salvini

Evoluzione dei valvulotomi

G. Bafile, L. Lancione

Note di tecnica: tips and tricks

M. Muncinelli, M. Mari, M. Cherchi, M. Salvini

Note di tecnica: i by-pass estremi

G. La Barbera, F. Valentino, R. Lipari, D.M. Parsaei, G. Ferro, F. Talarico

Note di tecnica: i by-pass biforcati

D. Adami, R. Berchiolli, M. Ferrari

Tecnologia di supporto e controllo di qualità intraprocedurale

D. Apostolou, I. Peluttiero, F. Persi, C. Novali

Tecniche ibride perioperatorie

A. Angelini, G. Gironi, E. Paci, L. Carbonari

Terapia medica postoperatoria

G. Baldino

Follow-up by-pass Vena Grande Safena in situ

G. Pruner, T. Miccoli, A.M. Jannello

Gestione dei fallimenti precoci di by-pass in situ

A. Guagliano, A.C. Minerba, E. Peretti, M. C. Perfumo, M. Salvini

Gestione dei fallimenti tardivi

A. Siani, F. Accrocca, T. Castrucci, G. Smedile, R. Gabrielli, A. R. Rizzo, G. De Vivo, S. Bartoli

Risultati clinici

F. Benedetto, D. Spinelli, F. La Corte, D. Barillà, N. Pipitò, A. Cutrupi, A. Varrà

Confronto by-pass in safena vs materiale protesico

P. Frigatti, M.P. Borrelli, F. Zani, P. Scrivere

Confronto safena in situ vs. safena invertita

W. Dorigo, A. Alessi Innocenti, R. Di Domenico, A. Fargion, E. Giacomelli, L. Paperetti, C. Pratesi

Risultati delle vene di piccolo calibro

G. De Blasis, G. Bafile, L. A. Scalisi

Risultati preliminari del LIMBSAVE (Treatment of critical Limb IscheMia with infragenicular by-pass adopting in situ SAphenous VEin technique) registry

N. Troisi, G. De Blasis, M. Salvini, S. Michelagnoli

Fast-track surgery e progetto ERAS

A. Guidotti, N. Troisi, E. Chisci, C. Pigozzi, V. Sanna, S. Michelagnoli

Gestione delle lesioni e qualità di vita

S. Furgiuele, B. De Angelis

Cost-effectiveness nella rivascolarizzazione chirurgica dell’ischemia critica dell’arto inferiore tramite by-pass femoro-popliteo con vena grande safena in situ

C. Busoni, P. Tracanelli, M. R. Finanzon, D. Frigerio

Overview sui trials in corso

E. Chisci, N. Troisi, R. Lombardi, F. Turini, A. Alberti, S. Michelagnoli

Commento del comitato editoriale: safena ex-situ

N. Troisi, M. Salvini, F. Talarico, S. Michelagnoli,

Reinterventi di by-pass femoro-distale con tecnica “ex situ”

R. Borioni, A. Rinaldi Garofalo, M. Garofalo

Conversione “ex-situ” di by-pass femoro-peroniero “in-situ” emodinamicamente inefficace per persistenza di FAV

A. N. Giordano, G. De Donno, P. Dalla Caneva, G. Genadiev, G. Deiana, S. Camparini

By-pass ex-situ femoro-tibiale anteriore con remnant di grande safena di coscia

M. Cherchi, E. Peretti, M. Salvini

Salvataggio d’arto mediante by-pass in vena autologa “spliced” (Safena accessoria antero-laterale di coscia in situ + segmento di grande safena di gamba, in configurazione invertita)

M. Cherchi, M. Muncinelli, M. Salvini

By-pass femoro-peroniero “spliced” (Piccola safena - vena del Giacomini ex-situ + “remnant” di grande safena di gamba)

A. C. Minerba, M. Mari, M. Salvini

By-pass femoro-tibiale anteriore “spliced” con piccola safena nell’arteriopatia ostruttiva sottogenicolare

A. Alberti, N. Troisi, E. Lazzeri, G. Cannizzo, S. Michelagnoli

Trombosi acuta a breve termine di by-pass in situ, da devalvulazione incompleta

P. Frigatti, F. Zani, F. Furlan

Ritenzione di cuspidi valvolari nei fallimenti di by-pass in situ a breve, medio e lungo termine

M. Salvini, A. Guagliano, A. C. Minerba, M. Lapidari

By-pass femoro-popliteo in safena in situ in quadro di estesa calcificazione arteriosa iliaco-femorale

A. Ascoli Marchetti, N. Diotallevi, F. M. Oddi, A. Ippoliti

Caso clinico: bypass biforcato in vena safena in situ

D. Adami, R. Berchiolli, M. Ferrari

“No touch technique” nella preparazione della vena grande safena per i by-pass degli arti inferiori: storia di un by-pass in vena grande safena in situ

A. M. Settembrini, S. Romagnoli, V. Menegon, L. Gabrielli, S. Trimarchi

Caso clinico: correzione di pseudoaneurisma iatrogeno su by-pass femoro-tibiale anteriore

M. Cherchi, E. Peretti, M. Salvini

“Pseudo-occlusione” di by-pass in situ da progressione di malattia sul distretto aorto-iliaco

M. Mari, M. Muncinelli, M. Salvini

Timing tra rivascolarizzazione chirurgica ed amputazione funzionale del piede nei pazienti con ischemia Rutherford 5 - 6

A. Amico, G. Brancaccio, D. Russo, F. Benassi Franciosi, D. Musio, R. De Prisco, G. M. Celoria

inizio pagina