Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Journal of Radiological Review 2020 July-August;7(4) > Journal of Radiological Review 2020 July-August;7(4):279-91

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

PICTORIAL ESSAY   

Journal of Radiological Review 2020 July-August;7(4):279-91

DOI: 10.23736/S2723-9284.20.00040-8

Copyright © 2020 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Presentazioni acute non-occlusive del carcinoma colorettale: quadri di tomografia computerizzata e diagnosi differenziale

Massimo TONOLINI 1, Sergio MARGARI 2 , Antonio G. OLIVA 1, 2

1 Department of Radiology, L. Sacco University Hospital, Milan, Italy; 2 Department of Radiology, Fatebenefratelli Hospital, Milan, Italy


PDF


Nonostante i programmi di screening, a tutt’oggi il 25-30% dei carcinomi colorettali (CCR) è ancora diagnosticato in stadi neoplastici avanzati, spesso in urgenza e nella grande maggioranza (>80%) dei casi per occlusione intestinale. Altre più rare complicanze acute comprendono: 1) formazione di ascessi periviscerali; 2) perforazione in cavità peritoneale o nel retroperitoneo; 3) fistolizzazione in altri organi addomino-pelvici, alla parete addominale o alla cute. Sebbene non comuni (2,5% dei CCR trattati chirurgicamente), tali presentazioni urgenti non-occlusive rappresentano situazioni impegnative dal punto di vista clinico, chirurgico e oncologico. Dopo revisione della letteratura recente, per quanto concerne incidenza, meccanismi patogenetici, caratteristiche cliniche e aspetti chirurgici, sulla base della nostra esperienza (casistica di 9 anni) di urgenze colorettali diagnosticate e trattate, presentiamo i segni di tomografia computerizzata (TC) primari e accessori dei CCR complicati da ascessi, perforazione o fistolizzazione, con enfasi sulla tecnica di interpretazione dell’imaging e sulla diagnosi differenziale. Dal momento che pazienti con sintomatologia addominale acuta sono comunemente sottoposti a TC urgente, il nostro obiettivo è di aiutare il Radiologo in Pronto Soccorso a proporre una pronta e corretta diagnosi delle complicanze acute non-occlusive del CCR, che è cruciale nel determinare la più appropriata gestione terapeutica del paziente ed in ultima analisi migliorarne la prognosi.


KEY WORDS: Carcinoma colorettale; Ascesso; Fistola; Tomografia computerizzata a raggi X

inizio pagina