Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6):571-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

SHORT COMMUNICATION   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6):571-4

DOI: 10.23736/S2283-8376.19.00213-4

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Il medico radiologo nell’Oncological Multidisciplinary Group

Salvatore CAPPABIANCA 1, Paolo GRITTI 2, Angela BARBIERI 1 , Roberta GRASSI 1, Alfonso REGINELLI 1

1 Radiology and Radiotherapy Unit, Department of Precision Medicine, University of Campania Luigi Vanvitelli, Naples, Italy; 2 Department of Mental and Physical Health and Preventive Medicine, University of Campania Luigi Vanvitelli, Naples, Italy


PDF


Il lavoro di squadra è stato definito nel corso degli anni dalla letteratura scientifica in vari modi, come team multidisciplinare (multidisciplinary team [MDT]) o lavoro di squadra interdisciplinare. In Italia, l’MDT è definito gruppo oncologico multidisciplinare (GOM). Esso è accreditato come gold standard per la gestione dei malati di cancro ed è supportato da organizzazioni leader come la European Cancer Action Partnership e l’American Society of Clinical Oncology. Il GOM rappresenta un approccio razionale ed etico alla terapia del paziente oncologico, in quanto offre molti benefici e una completa assistenza a tutti i pazienti. Questo tipo di approccio al trattamento del cancro è guidato dal desiderio di porre la qualità della vita del paziente oncologico come obiettivo finale del trattamento. I medici radiologi del terzo millennio devono capire che parteciparvi è parte integrante della loro attività clinica quotidiana.


KEY WORDS: Gruppo Oncologico Multidisciplinare; Oncologia; Radiologisti

inizio pagina