Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6):539-46

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

PICTORIAL ESSAY   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2019 Novembre-Dicembre;6(6):539-46

DOI: 10.23736/S2283-8376.19.00224-9

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Anomalie coronariche: varianti poco comuni

Silvia VERNA, Silvia PRADELLA , Mayla LETTERIELLO, Cristian DE AMICIS, Mario MORONI, Manlio ACQUAFRESCA, Vittorio MIELE

Department of Diagnostic Imaging, Careggi University Hospital, Florence, Italy


PDF


Le anomalie delle arterie coronarie sono un gruppo eterogeneo di alterazioni congenite che comprende varianti benigne, solitamente asintomatiche, e varianti maligne, caratterizzate da un aumentato rischio di morte cardiaca improvvisa. La tomografia computerizzata cardiaca è uno strumento eccellente per la valutazione dell’anatomia dei vasi coronarici e permette una accurata e facile identificazione di queste anomalie. Conoscere l’aspetto della tomografia computerizzata e le potenziali importanti implicazioni cliniche di queste anomalie coronariche è di fondamentale importanza per definire un appropriato percorso clinico e terapeutico.


KEY WORDS: Arterie coronarie; Anomalie; Tomografia computerizzata; Morte cardiaca improvvisa

inizio pagina