Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Novembre-Dicembre;5(6) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Novembre-Dicembre;5(6):757-62

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Novembre-Dicembre;5(6):757-62

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00131-6

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Tumore stromale gastrointestinale esofageo: un’insolita voluminosa presentazione

Aldo FISCHETTI 1 , Nicola ROMANO 1, Gianluca FICARRA 1, Ilaria MUSSETTO 1, Enrico F. MELANI 2, Mariangela RUTIGLIANI 3, Gian Andrea ROLLANDI 2

1 Dipartimento di Scienze della Salute (DISSAL), Scuola di Specializzazione in Radiodiagnostica, Università degli Studi di Genova, Genova, Italia; 2 Struttura Complessa di Radiodiagnostica, Ente Ospedaliero Ospedali Galliera, Genova, Italia; 3 Struttura Complessa di Anatomia e Istologia Patologica, Ente Ospedaliero Ospedali Galliera, Genova, Italia


PDF


Riportiamo il caso di un uomo di 53 anni affetto da disfagia ingravescente da alcuni mesi e iniziale anemizzazione. È stata eseguita un’indagine TC con mezzo di contrasto che ha dimostrato la presenza di una voluminosa lesione espansiva del terzo distale esofageo. L’esame istologico ha definito la diagnosi di tumore stromale gastrointestinale esofageo. L’obiettivo di questo articolo è illustrare l’aspetto TC e il comportamento metabolico del tumore stromale gastrointestinale esofageo, localizzazione rara, e correlare l’imaging con il quadro anatomopatologico. Quindi esporre le principali diagnosi differenziali con le altre lesioni neoplastiche esofagee.


KEY WORDS: Gastrointestinal stromal tumors - Esophageal neoplasms - Prognosis

inizio pagina