Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Settembre-Ottobre;5(5) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Settembre-Ottobre;5(5):655-9

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Settembre-Ottobre;5(5):655-9

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00113-4

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Imaging di un raro caso di ganglio cistico intraneurale surale

Michele FORESTI

Dipartimento Diagnostica per Immagini e Medicina di Laboratorio Azienda USL-IRCC, UOS Radiologia Ospedale C. Magati Scandiano, Reggio Emilia, Italia


PDF


I gangli cistici intraneurali sono lesioni benigne mucinose che si formano nel contesto dei nervi periferici e tipicamente comportano sintomi e segni di una neuropatia periferica. La loro patogenesi è stata controversa per molto tempo e sono stati utilizzati differenti trattamenti, con risultati a volte scoraggianti e alti tassi di recidiva. Nel 2003 è stato dimostrato che la classica cisti intraneurale del nervo peroneo comune presenta una derivazione articolare e successivamente tale teoria, chiamata Teoria Unitaria dell’Origine Articolare (Sinoviale) dei gangli cisti intraneurali, ha trovato ulteriore applicazione in numerosi altri distretti nervosi periferici. Una di queste localizzazioni relativamente rare è il nervo surale, rispetto al quale sono stati descritti vari casi di sviluppo di un ganglio cistico intraneurale e del quale si è dimostrata spesso una connessione con le articolazioni sottoastragalica o calcaneo-cuboidea mediante ramificazioni nervose articolari. Presentiamo il caso di un uomo noto per essere affetto dalla sindrome di Charcot Marie Tooth che riferisce lo sviluppo di una tumefazione longitudinale sottocutanea del versante posteriore del terzo medio-distale della gamba e che giunge alla nostra osservazione per l’esecuzione di uno studio RM. Le sequenze dimostrano la presenza di una lesione cistica pluriloculata a sviluppo longitudinale nel contesto del nervo surale, riferibile ad un ganglio cistico intraneurale con documentazione dell’esile connessione con l’articolazione sottoastragalica posteriore. Anche nel nostro caso pertanto, tali riscontri correlano con la teoria unitaria dell’origine articolare dei gangli cistici intraneurali e con la più recente letteratura disponibile.


KEY WORDS: Ganglion cyst - Peripheral nerves - Ultrasonography - Magnetic resonance imaging

inizio pagina