Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Luglio-Agosto;5(4) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Luglio-Agosto;5(4):561-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Luglio-Agosto;5(4):561-4

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00093-1

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Teratoma cistico mediastinico in età pediatrica

Sonia TAMASI 1 , Roberta DANZI 2, Rosanna MAMONE 1, Dominga CARDAROPOLI 3, Eugenio ROSSI 1, Pasquale GRANATA 1, Rodolfo PALADINI 3, Massimo ZECCOLINI 1

1 Sezione di Radiologia, Dipartimento dei Servizi Sanitari, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono-Pausilipon, Napoli, Italia; 2 Sezione di Radiologia, Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli, Italia; 3 Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Cardiologia Pediatrica, Dipartimento di Pediatria, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono-Pausilipon, Napoli, Italia


PDF


Il teratoma cistico è una rara neoplasia che fa parte dei tumori a cellule germinali; in età pediatrica è il secondo tumore del mediastino anteriore, dopo i linfomi, per frequenza. Nella maggior parte dei casi è asintomatico, quando presenti i sintomi sono dovuti a fenomeni compressivi. L’inquadramento diagnostico con una corretta valutazione di estensione è fondamentale ai fini terapeutici. La chirurgia, se radicale, rappresenta il trattamento di prima scelta. In TC il teratoma cistico appare come una massa multicistica prevalentemente a contenuto fluido, a pareti sottili e con setti interni dotati di enhancement contrastografico. La diagnosi differenziale è con i linfomi ed i timomi che solitamente hanno una consistenza parenchimatosa soprattutto i timomi. La TC o la RM rappresentano le indagini diagnostiche con maggiore accuratezza diagnostica. Descriviamo il caso di un piccolo paziente di 11 mesi con dolori addominali e dimagrimento ed un aumento volumetrico del torace. La radiografia del torace mostra un ampio slargamento del mediastino; l’approfondimento con TC mostra una massa multicistica pluriloculata localizzata nel mediastino anteriore e con estensione alla base del collo. La massa determinava compressione e dislocamento sul cuore, assi vascolari, trachea ed esofago. L’esame istologico ha confermato l’ipotesi di teratoma cistico del mediastino anteriore.


KEY WORDS: Mediastinum - Computed tomography - Germ cell and embryonal neoplasms

inizio pagina