Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3):453-9

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

REVIEW  IMAGING INTEGRATO RX-ECO-TC IN TERAPIA INTENSIVA 

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3):453-9

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00076-1

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Imaging integrato in terapia intensiva neonatale: la sindrome da distress respiratorio

Martina MUGHETTI 1 , Greta GARDELLI 1, Emanuela GIAMPALMA 1, Maurizio ZOMPATORI 2

1 Unità Operativa di Radiologia, Dipartimento Immagini, AUSL M. Bufalini, Cesena, Italia; 2 Gruppo Multimedica IRCCS, Ospedale S. Giuseppe, Milano, Italia


PDF


La sindrome da distress respiratorio (respiratory distress syndrome, RDS) e la tachipnea transitoria del neonato (transient tachypnea of the newborn, TTN) sono le più comuni cause di distress respiratorio nei neonati a termine e pretermine e un corretto inquadramento diagnostico è di fondamentale importanza poiché le strategie terapeutiche di tali patologie sono estremamente differenti tra loro. La diagnosi di RDS e TTN si basa infatti storicamente sull’inquadramento clinico e sulla radiografia del torace, tuttavia talvolta queste entità presentano pattern radiografici sfumati e sovrapponibili. Per questo motivo, negli ultimi anni l’ecografia polmonare sta emergendo come strumento diagnostico ad integrazione dell’indagine radiografica, sia per una corretta diagnosi differenziale tra le varie entità patologiche, sia per il follow-up, consentendo quindi una riduzione della radio esposizione in questa categoria di pazienti.


KEY WORDS: Newborn respiratory distress syndrome - Transient tachypnea of the newborn - Thoracic radiography - Ultrasonography

inizio pagina