Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3):392-7

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

PICTORIAL ESSAY   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Maggio-Giugno;5(3):392-7

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00079-7

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Invaginazione ileo-colica in età pediatrica: diagnosi ecografica, riduzione mediante clisma eco-guidato e radiogramma dell’addome finale a conferma

Silvia LORENZI 1 , Azzurra BERNARDINI 2, Michele TONERINI 1, Davide CARAMELLA 2

1 Radiodiagnostica Pronto Soccorso, Dipartimento Emergenze e Accettazione, Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana, Ospedale di Cisanello, Pisa, Italia; 2 Radiologia Diagnostica e Interventistica, Università di Pisa, Pisa, Italia


PDF


L’invaginazione ileo-colica (IIC) è una delle cause più comuni di addome acuto nel bambino e una rapida diagnosi è fondamentale per tentare la riduzione non chirurgica ed evitare gravi complicanze che richiedano poi un intervento invasivo. Per molti anni la diagnosi e la gestione terapeutica delle IIC si è basata sulla radiologia convenzionale e sull’utilizzo del clisma con contrasto idrosolubile. Dalla fine degli anni Novanta, l’ecografia ha acquisito un ruolo cruciale per la sua disponibilità, la non invasività, l’alta percentuale di specificità e sensibilità e la mancanza di radiazioni ionizzanti. Questo è ancora più rilevante per quanto riguarda l’aspetto terapeutico, poiché il clisma sotto guida fluoroscopica può richiedere un lungo tempo di esposizione alle radiazioni ionizzanti, mentre l’ecografia permette di seguire l’evoluzione della procedura di riduzione senza esposizione radiante. Questo lavoro è volto a puntualizzare le caratteristiche ecografiche della IIC, la tecnica di trattamento mediante clisma eco-guidato, focalizzandone i vantaggi e le controindicazioni e l’importanza ai fini clinici e medico-legali di un radiogramma addominale al termine della procedura per confermarne l’esito positivo.


KEY WORDS: Intussusception - Ultrasonography - Enema - Abdominal radiography - Pediatric emergency medicine

inizio pagina