Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Marzo-Aprile;5(2) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Marzo-Aprile;5(2):277-84

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Marzo-Aprile;5(2):277-84

DOI: 10.23736/S2283-8376.18.00021-9

Copyright © 2018 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Caso atipico di sindrome di Kimura in giovane donna senza eosinofilia alla diagnosi: ruolo diagnostico dell’imaging

Michele PIETRAGALLA 1 , Luigi BONASERA 2, Francesco MUNGAI 2, Andrea BIANCHI 1, Giovanni B. VERRONE 1, Diletta COZZI 1, Alba PIACENTI 1, Cosimo NARDI 1, Giuseppe CARACCHINI 3, Vittorio MIELE 2

Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e Cliniche Mario Serio, Istituto di Radiologia dell’Università, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze, Italia; 2 Struttura Organizzativa Dipartimentale di Radiodiagnostica di Emergenza Urgenza, Dipartimento dei Servizi, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze, Italia; 3 Struttura Organizzativa Dipartimentale di Radiologia Specialistica, Dipartimento dei Servizi, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze, Italia


PDF


La sindrome di Kimura (SK) è una rara patologia infiammatoria cronica dei tessuti molli che interessa principalmente il distretto testa-collo; la sua eziopatogenesi è sconosciuta. La patologia colpisce prevalentemente giovani maschi asiatici ed è caratterizzata da una peculiare triade di segni e sintomi: tumefazione sottocutanea non dolente nella regione parotidea e/o nella regione sottomandibolare, eosinofilia sia ematica che tissutale e livelli sierici elevati di IgE. SK può essere erroneamente scambiata per patologia neoplastica, infezione odontogena, sialoadenite o sarcoidosi. La diagnosi differenziale è principalmente basata sui reperti clinici, laboratoristici e radiologici. In ogni caso, una biopsia eco-guidata è necessaria per confermare la diagnosi. Qui di seguito mostreremo una presentazione atipica di SK.


KEY WORDS: Angiolymphoid hyperplasia with eosinophilia - Hodgkin disease - Eosinophilia - Head and neck neoplasms - Lymphadenopathy - Immunoglobulin E

inizio pagina