Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1):166-9

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1):166-9

DOI: 10.23736/S2283-8376.17.00005-5

Copyright © 2017 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Arterite di Takayasu in una donna di 70 anni

Fabio FRANCO 1 , Michelle MAGLI 2, Mariantonietta INDOLFI 1, Tiziana PEPE 1, Graziana GRANALDI 1, Tommaso MAGLI 1

1 Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per Immagini, Presidio Ospedaliero Valle d’Itria, ASL Taranto, Martina Franca, Taranto, Italia; 2 Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per Immagini, Ospedale Santa Maria, AUSL Parma, Val di Taro, Parma, Italia


PDF


L’arterite di Takayasu è una vasculite granulomatosa idiopatica anche conosciuta come “malattia senza polsi”, che interessa l’aorta e le sue principali diramazioni. Generalmente le fasce d’età maggiormente colpite vanno dai 10 ai 30 anni (<50 anni), con una incidenza maggiore nel sesso femminile. Nel nostro caso, il riscontro di ispessimento delle pareti aortiche alla tomografia computerizzata con mezzo di contrasto e l’associazione dei dati laboratoristici, dei sintomi clinici e dei dati della tomografia a emissione di positroni computerizzata hanno fatto fortemente propendere per la diagnosi di Arterite di Takayasu per la nostra paziente settantenne, pur essendo al di fuori dal range d’età maggiormente colpita.


KEY WORDS: Aortitis - Takayasu arteritis - Vasculitis - Computed tomography

inizio pagina