Home > Riviste > Journal of Radiological Review > Fascicoli precedenti > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1) > Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1):147-52

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASO CLINICO   

Il Giornale Italiano di Radiologia Medica 2018 Gennaio-Febbraio;5(1):147-52

DOI: 10.23736/S2283-8376.17.00014-6

Copyright © 2017 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Pseudoaneurisma dell’arteria polmonare trattato mediante embolizzazione endovascolare dell’arteria polmonare afferente: descrizione di un caso e revisione della letteratura

Davide COLOMBI 1 , Flavio C. BODINI 1, Beatrice ROSSI 1, Pietro ANSELMI 1, Paolo MAGRI 2, Livio G. MOCCIA 2, Cosimo FRANCO 2, Emanuele MICHIELETTI 1

1 Dipartimento delle Funzioni Radiologiche, Unità Operativa di Radiologia, Ospedale “Guglielmo da Saliceto”, Piacenza, Italia; 2 Dipartimento di Emergenza-Urgenza, Unità Operativa di Pneumologia, Ospedale “Guglielmo da Saliceto”, Piacenza, Italia


PDF


Gli pseudoaneurismi dell’arteria polmonare (PAP), rappresentano il 5-10% circa di tutte le cause di emottisi. Le condizioni che predispongono alla formazione dei PAP sono numerose, tuttavia la più frequente è costituita dalle infezioni polmonari. A causa dell’alta mortalità correlata alla rottura dei PAP e dell’elevata morbidità e mortalità del trattamento chirurgico, la terapia di prima scelta è costituita dall’embolizzazione endovascolare. Riportiamo il caso di un paziente di 75 anni affetto da polmonite con emottisi persistente, complicato dalla formazione di PAP, trattato mediante embolizzazione selettiva della sola diramazione arteriosa polmonare afferente.


KEY WORDS: Aneurysm, false - Pulmonary artery - Thorax - Embolization, therapeutic - Endovascular procedures

inizio pagina