Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 1999 December;49(4) > Otorinolaringologia 1999 December;49(4):179-85

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW   

Otorinolaringologia 1999 December;49(4):179-85

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

L’organo vomeronasale dell’uomo

Parolini M., Giacopuzzi S., Sette P., Zancanaro C.

Università degli Studi - Verona Dipartimento di Scienze Morfologico-Biomediche Sezione di Anatomia ed Istologia


PDF


Attraverso l’organo vomeronasale (OVN) molti mammiferi sono in grado di rilevare segnali chimici (feromoni) rilasciati nell’ambiente da conspecifici; i feromoni modulano aspetti essenziali della vita di relazione quali il comportamento sessuale ed altre attività riproduttive. La presenza dell’OVN nell’uomo è stata segnalata da secoli, ma molti Autori hanno considerato quest’organo un residuo vestigiale non funzionante. Negli ultimi anni vi è stato un rinnovato interesse per lo studio dell’OVN umano in seguito a segnalazioni di una sua possibile attività funzionale. Questo lavoro rivede la letteratura scientifica pubblicata sull’argomento nell’ultimo decennio e disponibile nella banca dati Medline, con particolare riguardo agli aspetti morfologici.

inizio pagina