Home > Riviste > Minerva Urology and Nephrology > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2011 June;63(2) > Minerva Urologica e Nefrologica 2011 June;63(2):155-67

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

REVIEW  CONTROVERSIE IN UROLOGIA 

Minerva Urologica e Nefrologica 2011 June;63(2):155-67

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Nefropatia associata a virus BK nel trapianto renale: stato dell’arte

Gupta A. 1, Gupta P. 2

1 Nephrology Division, Ottawa Hospital, Ottawa, Canada 2 Medical Officer, CGHS, New Delhi, India


PDF


L’infezione da virus BK è una complicanza sempre più frequentemente diagnosticata nei riceventi un trapianto di rene allogenico. Durante l’ultima decade, l’impiego di potenti farmaci immunosoppressori ha determinato la ricomparsa di questo virus. Nonostante i pochi studi randomizzati, molto si conosce relativamente alla nefropatia associata al virus BK. Questa revisione evidenzia gli aspetti epidemiologici, patogenetici, patologici e clinici del virus BK. Inoltre, vengono riassunti i progressi compiuti nelle strategie di profilassi e trattamento di questo virus in un’era di moderna immunosoppressione. Il vecchio motto di saggezza – prevenire è meglio che curare – potrebbe essere rilevante nel contesto della profilassi dell’infezione da virus BK con fluorochinoloni nei prossimi anni.

inizio pagina