Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2011 March;60(3) > Minerva Stomatologica 2011 March;60(3):149-53

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Stomatologica 2011 March;60(3):149-53

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Diversa manifestazione clinica del linfangioma cavernoso: due casi clinici

Urs A. B., Shetty D., Praveen Reddy B., Sikka S.

Department of Oral and Maxillofacial Pathology, ITS-CDSR, Muradnagar, Ghaziabad, India


PDF


I linfangiomi sono rare malformazioni congenite amartomatose del sistema linfatico che coinvolgono la cute e il tessuto sottocutaneo. La sede più frequente (75% dei casi) è il distretto capo-collo. Circa il 50% delle lesioni è presente alla nascita e il 90% entro i due anni di età. I linfangiomi del cavo orale si possono presentare a livello della lingua, del palato, della mucosa buccale, della gengiva e delle labbra. I linfangiomi sono di tre tipi: semplice, cavernoso e cistico. Il linfangioma cavernoso si presenta più solitamente nei tessuti densi come la lingua. Gli autori riportano due rari casi di linfangioma cavernoso in due soggetti di 24 e 26 anni di età, con coinvolgimento del pavimento della bocca ed estensione al triangolo sottomandibolare nel primo caso, e della mucosa labiale sotto forma di tumefazione rosso-bluastra nel secondo caso .

inizio pagina