Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2009 July-August;58(7-8) > Minerva Stomatologica 2009 July-August;58(7-8):389-397

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Stomatologica 2009 July-August;58(7-8):389-397

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

La carie precoce dei bambini: casi clinici e suggerimenti

Vecchiatini R., Pramstraller M., Felisatti P., Calura G.

University of Ferrara, Dental School, Ferrara, Italy


PDF


La carie precoce dei bambini” (early childhood caries, ECC) è la malattia cronica più comune nei bambini al di sotto dei 6 anni ed è caratterizzata dalla presenza di lesioni cariose multiple a livello dei denti decidui appena erotti. Evidenze scientifiche hanno dimostrato come ECC sia una sindrome di origine infettiva e trasmissibile. Streptococcus mutans ed altri batteri cariogenici sono i principali agenti microbiologici coinvolti nell’insorgenza della malattia. Inoltre il contatto prolungato fra gli zuccheri di certe bevande liquide (come latte e succhi di frutta) ed i batteri cariogeni presenti sulle superfici dentali facilita l’insorgenza di lesioni cariose multiple. La mancanza di misure preventive adatte può condurre alla ECC in bambini suscettibili. In questo lavoro sono presentati gli aspetti eziologici e clinici della ECC. Dopo la presentazione di casi paradigmatici, sono descritti i corretti programmi di counseling, istruzioni di igiene orale, trattamenti di fluoroprofilassi e restaurativi.

inizio pagina