Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2000 June;49(6) > Minerva Stomatologica 2000 June;49(6):267-80

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Stomatologica 2000 June;49(6):267-80

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Rischi igienico-sanitari legati all’assistenza odontoiatrica, nella città di Milano (Indagine questionaria)

Galli M. G., Tesauro M., Consonni M.


PDF


Obiettivo. Scopo dell'indagine è individuare eventuali rischi igienico-sanitari legati all'assistenza odontoiatrica ed elaborare linee-guida che possano rappresentare un valido aiuto per gli operatori del settore.
Metodi. Tra aprile e luglio 1998 è stata condotta una indagine questionaria relativa alla conoscenza dei rischi igienico-sanitari e sono stati distribuiti 231 questionari agli odontoiatri che operano nelle principali strutture pubbliche e in due unità private; ne sono stati riconsegnati 116.
Risultati. Secondo gli odontoiatri coinvolti in questa ricerca le malattie infettive più facilmente trasmissibili nella pratica odontoiatrica sono in ordine di importanza: epatiti, AIDS, malattie a trasmissione aerea e malattie erpetiche. Le procedure più a rischio, sia per i pazienti che per gli odontoiatri, per la trasmissione di patogeni sono principalmente: chirurgia, endodonzia e utilizzo di materiali taglienti. Praticamente tutti utilizzano dispositivi di protezione individuale come guanti, mascherine, occhiali e aspiratori ad alta velocità. La conoscenza delle normali pratiche di gestione ambulatoriale è buona; rimane invece scarsa la conoscenza delle operazioni di disinfezione dello strumentario utilizzato e dei principi attivi dei disinfettanti in uso.
Conclusioni. Emerge quindi questo punto critico della gestione ambulatoriale odontoiatrica che suggerisce l'utilità di aggiornamenti mirati.

inizio pagina