Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 1999 June;48(6) > Minerva Stomatologica 1999 June;48(6):277-82

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Stomatologica 1999 June;48(6):277-82

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Sindrome di Stevens-Johnson. Descrizione di un singolare caso clinico da terapia glucocorticoidea per lichen planus orale

Femiano F., Cozzolino F., Belnome G., De Luca P.


PDF


L'eritema multiforme è una patologia infiammatoria acuta, a patogenesi autoimmune, espressa clinicamente da una notevole varietà mucocutanea; è solitamente descritta in una forma minor (Von Hebra) caratterizzata dalle classiche lesioni cutanee, e in una forma major (Stevens-Johnson), in cui vi è coinvolgimento delle mucose, mentre una varietà esclusivamente orale è descritta in patologia orale. Un numero considerevole di fattori di diversa natura sono indicati come agenti eziologici dell'eritema multiforme, ma la maggior parte di questi non è ben documentata; tuttavia, una relazione certa con l'eritema multiforme riconosciuta per diverse classi di farmaci sistemici.
In questo lavoro gli Autori descrivono un caso di sindrome di Stevens-Johnson ad iniziale coinvolgimento orale, causato dalla somministrazione di glucocorticoidi sistemici prescritti come trattamento terapeutico di una forma erosiva di lichen planus.

inizio pagina