Home > Riviste > Minerva Respiratory Medicine > Fascicoli precedenti > Minerva Pneumologica 2012 June;51(2) > Minerva Pneumologica 2012 June;51(2):27-43

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

  ATTUALITÀ 2012 IN MEDICINA RESPIRATORIA 

Minerva Pneumologica 2012 June;51(2):27-43

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Procedure di pneumologia interventistica per la diagnosi e la gestione terapeutica del cancro del polmone

Hsia D. 1, Musani A. 2

1 Harbor-UCLA Medical Center, Torrance, CA, USA; 2 National Jewish Health, Denver, CO, USA


PDF


Il cancro del polmone è uno dei tumori maligni a più elevata prevalenza ed è la prima causa di morte neoplastica a livello mondiale. La pneumologia interventistica è una branca specialistica in rapida crescita, che offre numerose procedure diagnostiche e terapeutiche mininvasive per la diagnosi, la stadiazione e l’applicazione di trattamenti palliativi nei pazienti con neoplasie toraciche. Le nuove tecnologie consentono di navigare con precisione e di eseguire biopsie di noduli polmonari periferici e linfonodi mediastinici che in passato risultavano difficili da raggiungere mediante broncoscopia flessibile. I progressi compiuti nell’imaging broncoscopico permettono di individuare tumori delle vie aeree centrali in stadio precoce. Anche i tumori delle vie aeree centrali rappresentano una significativa causa di morbilità e possono essere oggetto di interventi palliativi mediante tecniche di debulking, dilatative e ablative. Anche per i tumori della pleura la diagnosi e la palliazione sono oggi possibili con metodiche mininvasive. Questa review illustra i principali progressi diagnostici e terapeutici nel campo della pneumologia interventistica con un impatto sulla diagnosi, la stadiazione, e il trattamento del cancro del polmone.

inizio pagina