Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2006 September;47(3) > Minerva Psichiatrica 2006 September;47(3):177-88

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW   

Minerva Psichiatrica 2006 September;47(3):177-88

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Le urgenze in psichiatria: la crisi e l’organizzazione degli interventi

Bressi C., Porcellana M., Melloni G., Invernizzi G.

Clinica Psichiatrica Università degli Studi di Milano Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena, Milano


PDF


L’approccio all’Emergenza Psichiatrica ed alle situazioni di crisi è diventato un elemento chiave nei programmi di Salute Mentale. Questo articolo si propone di offrire una revisione della letteratura sul tema della Psichiatria d’Urgenza. In questo contesto è possibile identificare diverse aree di interesse: definizioni, fattori che influiscono sulla decisione del ricovero, tipologie di pazienti, aggressività e violenza, problemi etici, approcci terapeutici. Nella definizione di urgenza gli Autori danno importanza ai concetti di crisi, gravità e necessità di un intervento immediato. Diversi studi hanno dimostrato l’influenza di fattori quali: esperienza dello psichiatra, elementi psicosociali, gravità dei sintomi, nel determinare la decisione del ricovero. L’utenza degli Psychiatric Emergency Services (PES) è rappresentata soprattutto da pazienti che utilizzano ripetutamente i servizi psichiatrici (heavy users, revolving door patients). La letteratura internazionale sviluppa il tema dell’aggressività dei pazienti psichiatrici intorno a problematiche connesse con il paziente stesso (esistenza di una reale associazione malattia-violenza; fattori di rischio) e con il personale medico-infermieristico, evidenziando le categorie più esposte al rischio e prospettando modalità preventive. Negli approcci terapeutici, è stata data particolare attenzione agli interventi psicoterapici comunemente indicati con il termine generico di Intervento di crisi (IDC), metodica utilizzata dai terapeuti con obiettivi e metodologie diverse. In conclusione, è fondamentale riconoscere l’importanza dei Servizi d’Urgenza Psichiatrica che secondo Mendoza funzionano come un barometro che permette di valutare il funzionamento dell’intero sistema sanitario.

inizio pagina