Home > Riviste > Minerva Pediatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Pediatrica 2013 February;65(1) > Minerva Pediatrica 2013 February;65(1):37-49

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

  MALATTIE PEDIATRICHE CRONICHE, DISABILITA’ E SVILUPPO 

Minerva Pediatrica 2013 February;65(1):37-49

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Fonti di informazione sul maltrattamento infantile in Canada

Potter D. A., Hovdestad W. E., Tonmyr L.

Injury and Child Maltreatment Section, Health Surveillance and Epidemiology Division, Public Health Agency of Canada, Ottawa, ON, Canada


PDF


Obiettivo. L’interesse verso la comprensione del maltrattamento infantile è ampiamente condiviso da governi, organizzazioni mediche e altri soggetti. Il nostro obiettivo è stato quello di descrivere e discutere delle fonti di informazione in Canada, le quali possono essere utilizzate per aiutare a comprendere la natura e la portata del problema all’interno di qualsiasi provincia o territorio oppure in tutto il Canada.
Metodi. Una serie di ricerche su web e una review focalizzata della letteratura sono state condotte per identificare fonti di informazioni sul maltrattamento infantile. I dipartimenti governativi responsabili del benessere dei bambini sono stati inoltre contattati secondo le necessità al fine di identificare fonti aggiuntive.
Risultati. Le fonti identificate hanno incluso: dati amministrativi territoriali/provinciali sul benessere infantile e resoconti basati su tali dati, altre informazioni sul benessere infantile, sondaggi tra operatori di protezione dell’infanzia e tra operatori dei rifugi, dati su mortalità/morbilità, dati provenienti dalle forze dell’ordine, sondaggi diretti tra i bambini e i loro genitori e il censimento canadese del 2011. Ogni tipo di fonte presenta punti di forza e debolezza nel descrivere la natura e la portata del problema del maltrattamento infantile.
Conclusioni. Un maggiore utilizzo dei dati su morbilità e mortalità, il collegamento dei dati, l’espansione dei database esistenti e un maggiore utilizzo dei sondaggi tra la popolazione generale possono ampliare la comprensione del maltrattamento infantile in Canada.

inizio pagina