Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5):425-40

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

  TRAUMATOLOGIA NELLO SPORT - PARTE I 

Minerva Ortopedica e Traumatologica 2010 October;61(5):425-40

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Trattamento clinico e strategia operatoria per l’instabilità patella-femorale

Hapa O. 1, Barber F. A. 2

1 Department of Orthopedics and Traumatology, Gülhane Military Academy, Ankara, Turkey 2 FACS, Plano Orthopedic and Sports Medicine Center, Plano, TX, USA


PDF


Sia i malallineamenti sia il trauma patellare possono determinare l’instabilità, condizione comune che si verifica più frequentemente nelle adolescenti. L’instabilità può variare dalla lussazione alla franca dislocazione e può essere conseguenza di alterazioni nella struttura ossea o di problemi a livello dei tessuti molli come il legamento patello-femorale mediale lacerato o il vasto mediale obliquo debole. Il trattamento conservativo prevede un periodo di fisioterapia tonificante per rafforzare I muscoli vasto mediale oblique e gluteo. Esistono diverse opzioni di trattamento chirurgico, ma la letteratura più recente non é a favore del rilascio laterale isolato. In questa review viene discusso un algoritmo completo di trattamento.

inizio pagina