Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 August;54(4) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 August;54(4):331-5

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Ortopedica e Traumatologica 2003 August;54(4):331-5

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

La procedura combinata «Elmslie-Trillat-Maquet» per il trattamento della sindrome dolorosa patello-femorale

Koukos A., Triantaphyllidis I., Georgakopoulos K., Choleris G.

Department of Orthopaedics E. Dimitriou Hospital, Florina, Greece


PDF


Obiettivo. Sono state descritte diverse procedure di tipo chirurgico per il trattamento della sindrome dolorosa patello-femorale. Presso il nostro ospedale abbiamo eseguito una combinazione delle tecniche di «Elmslie-Trillat» e di «Maquet». L’obiettivo di questo studio consiste nella descrizione della procedura e nella valutazione dei suoi risultati.
Metodi. È stata analizzata una seirie di 47 ginocchia in 47 pazienti, di sesso maschile e di sesso femminile, sottoposti a trattamento chirurgico per la sindrome dolorosa patello-femorale. Tutti i casi sono stati trattati per mezzo della procedura combinata «Elmslie-Trillat-Maquet». I reperti radiografici ottenuti in tutti i pazienti non presentavano le caratteristiche dell’osteoartrite di grado avanzato. L’età dei pazienti era compresa tra i 47 e gli 82 anni e la durata del periodo di follow-up è stata di 7-74 mesi. La totalità dei pazienti è attualmente in vita.
Risultati. Da un punto di vista soggettivo, in 9 ginocchia sono stati conseguiti risultati eccellenti e nelle restanti 38 i risultati raggiunti sono stati classificati come molto buoni. In 2 casi sono state rimosse le viti, dal momento che presentavano numerosi problemi, in base al giudizio dei pazienti.
Conclusioni. La procedura «Elmslie-Trillat-Maquet» risulta indicata per il trattamento della sindrome dolorosa patello-femorale nelle ginocchia che non presentano segni radiologici evidenti di lesioni di tipo osteoartritico, indipendentemente dall’età dei pazienti.

inizio pagina