Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2001 December;52(6) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2001 December;52(6):275-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Ortopedica e Traumatologica 2001 December;52(6):275-8

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Metastasi ossea da carcinoma endometriale. Aspetti diagnostici e clinici

Rosa M. A., Maccauro G., Muratori F., Liuzza F., Caruso A.


PDF


Le metastasi ossee da carcinoma endometriale sono estremamente rare (1% nello scheletro appendicolare). Gli Autori riportano un caso giunto alla loro osservazione, analizzando le caratteristiche cliniche, l'iter diagnostico e il trattamento chirurgico che, per le dimensioni della lesione, e per la rapida insorgenza di un'altra lesione in corrispondenza della metafisi distale del femore ipsilaterale, non ha potuto consentire il salvataggio dell'arto. A 2 anni dall'intervento la paziente non ha mostrato segni di recidiva locale o di altre lesioni ossee.

inizio pagina