Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 August;51(4) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 August;51(4):189-98

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

  97° CONGRESSO DELLA SOCIETA' PIEMONTESE-LIGURE-LOMBARDA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (SPLLOT) - I (Alba, 22-23 settembre 2000) 

Minerva Ortopedica e Traumatologica 2000 August;51(4):189-98

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Fratture dell’astragalo (Complicanze e loro trattamento)

Milano L., D’Aleo P., Visca G., Dettoni F.


PDF


Gli Autori nel presente lavoro discutono sulle fratture dell'astragalo in particolare sulle complicanze e loro trattamento giungendo a queste conclusioni:
1) La frattura di astragalo rappresenta una lesione molto seria e gravata da un alto tasso di complicanze.
2) Le complicanze più frequenti sono le artropatie degenerative post-traumatiche, la necrosi avascolare, le malconsolidazioni, le pseudoartrosi e le infezioni.
3) La frequenza di queste complicanze è verosimilmente correlata al tipo anatomopatologico di frattura, all'accuratezza della riduzione iniziale ed alla sintesi.
4) Il trattamento di questi esiti deve essere accuratamente programmato ed essere finalizzato alla ricostruzione tridimensionale del tarso limitando il sacrificio articolare alle sole articolazioni compromesse.

inizio pagina