Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 June;50(3) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 June;50(3):117-20

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 June;50(3):117-20

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

L’osteocondrite dissecante di rotula (Descrizione di un caso clinico e revisione della letteratura)

Rossetti F., Dalla Pria A.


PDF


L'osteocondrite dissecante (OCD) di qualsivoglia distretto rappresenta senza dubbio una condizione abbastanza comune negli adolescenti. Comprendere l'osteocondrite dissecante con le fratture osteocondrali ed i disturbi del nucleo di ossificazione epifisario come un tutt'uno, ha creato una certa qual confusione. Lo scopo del presente lavoro vuole essere quello di caratterizzare i diversi tipi di lesione osteocondrale e descrivere un caso clinico, giunto alla nostra osservazione, di una OCD di rotula.

inizio pagina