Home > Riviste > Minerva Ortopedica e Traumatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 February;50(1) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 February;50(1):25-34

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Ortopedica e Traumatologica 1999 February;50(1):25-34

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Osteoporosi transitoria dell’anca in gravidanza (Caso clinico e revisione della letteratura)

Artiaco S., Puce A., Zanchini F.


PDF


Gli Autori descrivono un caso di osteoporosi transitoria dell'anca insorta in una donna al settimo mese di gestazione. La sindrome, di rara osservazione, che esordisce comunemente con dolore ingravescente e limitazione funzionale all'anca interessata, pur caratterizzandosi per un quadro radiografico abbastanza tipico può, soprattutto per la rarità con cui si manifesta e per l'aspecificità del quadro clinico e sierologico, rendere difficile una diagnosi precoce, richiedendo una diagnosi differenziale con altre patologie responsabili di coxalgia, in particolare con l'osteonecrosi asettica della testa femorale. Gli Autori, prendendo spunto dal caso clinico, presentano, sulla scorta dell'esperienza personale e dello studio della letteratura, lo stato delle conoscenze sull'argomento fornendo un'analisi aggiornata e critica delle attuali teorie riguardanti l'eziopatogenesi dell'affezione.

inizio pagina