Home > Riviste > Minerva Orthopedics > Fascicoli precedenti > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6) > Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6):569-74

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

Opzioni di pubblicazione
eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi
Share

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Ortopedica e Traumatologica 2013 December;64(6):569-74

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Rimodellamento osseo attorno allo stelo della protesi di spalla

Ferrero G., Arrigoni C., Arpaia A., Asteggiano E., Devivo S., Massè A.

Department of Orthopedics and Traumatology San Luigi Hospital University of Turin Medical School Orbassano, Turin, Italy


PDF


Obiettivo. Utilizzando alcuni indici radiografici si è cercato di identificare il processo di rimodellamento osseo attorno allo stelo della protesi di spalla non cementate.
Metodi. Sono state analizzate retrospettivamente le radiografie di venti pazienti. Tramite GIMP°, sulle radiografie pre-operatorie sono stati misurati il flare index e il cortical index; sulle radiografie post-operatorie e su quelle dei controlli sono stati misurati il cortical index, l’indice di riempimento e il numero di linee di radiolucenza. Sono state utilizzate due analisi statistiche: un’analisi trasversale e una longitudinale.
Risultati. L’analisi trasversale ha mostrato come i valori medi di cortical index e indice di riempimento non varino nel tempo e come compaiano linee di radiolucenza in alcune radiografie dei controlli; l’analisi longitudinale ha mostrato come l’indice di riempimento nella metadiafisi sia inversamente correlato al cortical index allo stesso livello e come un aumento dell’indice di riempimento in prossimità della diafisi sia correlato ad un aumento del cortical index a livello della metadiafisi.
Conclusioni. Gli indici utilizzati nelle analisi sulle protesi d’anca possono essere ugualmente utilizzati in quelle sulle protesi di spalla. Essi hanno mostrato come, attorno allo stelo protesico, esista un processo di rimodellamento osseo, analogo a quanto accade nelle protesi d’anca: se lo stelo eccede nel riempire il canale midollare a livello metadiafisario si verifica a questo livello una deposizione ossea dovuta alla reazione ossea di integrazione della protesi; se lo stelo eccede nel riempire il canale midollare a livello diafisario si verifica un riassorbimento osseo a livello della metadiafisi.

inizio pagina