Home > Riviste > Minerva Oftalmologica > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1) > Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1):9-12

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

CASE REPORT   

Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1):9-12

DOI: 10.23736/S0026-4903.19.01825-7

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Intervento nutrizionale nei pazienti obesi affetti da pseudotumor cerebri

Maria COCCO 1 , Marco S. LOIODICE 1, Nicola DELLE NOCI 1, Cristiana IACULLI 1, Patrizia ROBERTO 2

1 Unit of Ophtalmology, Policlinic of Foggia, Foggia, Italy; 2 Nursing Unit, Policlinic of Foggia, Foggia, Italy



Lo pseudotumor cerebri (PTC) è una sindrome caratterizzata da ipertensione endocranica (>20 mmH2O), cefalea e papilledema bilaterale inizialmente senza calo del visus, in assenza di processi espansivi intracranici o di idrocefalo. Essendo l’obesità un fattore di rischio per lo sviluppo e la progressione della patologia, la riduzione del BMI attraverso un intervento dietetico mirato, di tipo ipocalorico, ipoglucidico, iperproteico, influenza positivamente la storia naturale della patologia.


KEY WORDS: Pseudotumor cerebri; Obesity; Diet

inizio pagina