Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2000 June;120(2) > Minerva Medicolegale 2000 June;120(2): 71-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Medicolegale 2000 June;120(2): 71-8

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Lesività anale nell’abuso sessule cronico sui minori (Dati preliminari)

Bruni M., Bruni E.


PDF


Gli Autori mostrano una casistica relativa a 13 bambini in cui è stato dimostrato un abuso anale cronico. I segni riscontrati sono stati: la ragade (e le sue evoluzioni anatomopatologiche, in numero e sedi variabili) è apparso il segno più frequente, benché sia accompagnata generalmente da altri segni: le alterazioni della muscolatura anale (dilatazione anale riflessa e funnelling), la congestione venosa e le neovascolarizzazioni. Tali segni compaiono con elevata frequenza nei bambini abusati, da soli o associati a ragadi. L'associazione di tali segni appare essere indicatore molto significativo di pregressi abusi sessuali.

inizio pagina