Home > Riviste > Minerva Medicolegale > Fascicoli precedenti > Minerva Medicolegale 2000 June;120(2) > Minerva Medicolegale 2000 June;120(2): 65-70

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Medicolegale 2000 June;120(2): 65-70

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Sulla preparazione di campioni forensi per l’analisi del DNA con PCR

Ricci U., Guarducci S., Sani I., Biondi C., Giovannucci Uzielli M. L.


PDF


Viene proposto un semplice, riproducibile ed economico protocollo per l'estrazione e purificazione di tracce biologiche rinvenute in luoghi del crimine, che debbono essere tipizzate con la tecnica della reazione a catena della polimerasi (PCR). Il metodo mostrato consente anche la verifica qualitativa e semi-quantitativa dell'estratto.
Gli Autori riportano il risultato della estrazione, con metodi classici e con il nuovo protocollo, di alcune tracce biologiche ottenute da donatori, il cui profilo genetico era conosciuto, miscelate con agenti inquinanti, come intonaco, asfalto e vernice. Il nuovo metodo si dimostra molto più efficiente in termini di resa rispetto ai metodi conosciuti. Con il protocollo descritto sono stati in seguito analizzati con successo 22 campioni forensi (sangue, saliva su francobolli e mozziconi di sigarette). Per la robustezza del metodo gli Autori suggeriscono l'uso routinario del metodo di estrazione, per campioni inquinati e/o degradati.

inizio pagina