Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2004 April;95(2) > Minerva Medica 2004 April;95(2):133-42

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW   

Minerva Medica 2004 April;95(2):133-42

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Fosfolipase A2 associata alle lipoproteine. Significato e prospettive

Camici M.


PDF


La fosfolipasi A2 di tipo VII associata alle lipoproteine a bassa densità (low density lipoproteins, LDL), detta anche platelet-activating factor acetyhydrolase, è stata recentemente indicata come nuovo fattore di rischio non tradizionale, indipendente, di malattia coronarica.
Dopo aver inquadrato il gruppo degli enzimi della famiglia fosfolipasi A2, l'Autore focalizza lo studio sulle attuali conoscenze fisiologiche e biochimiche della fosfolipasi A2 di tipo VII associata alle LDL, al suo ruolo svolto nel metabolismo delle lipoproteine e pro-aterogenetico.
L'Autore, quindi, mostra le future prospettive terapeutiche che si possono aprire con l'uso di molecole inibenti l'attività dell'enzima. La valutazione dell'attività plasmatica dell'enzima circolante può, infine, essere utile nella prevenzione dell'insorgenza delle sindromi coronariche acute.

inizio pagina