Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2011 June;63(3) > Minerva Ginecologica 2011 June;63(3):213-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

ARTICOLI ORIGINALI   

Minerva Ginecologica 2011 June;63(3):213-8

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Sex ratio nella prole di donne affette dalla sindrome dell’ovaio policistico: effetti dei differenti fenotipi

Palomba S. 1, Falbo A. 1, Rocca M. 1, Albano A. 1, Condorelli M. 1, Mazza R. 1, James J. H. 2, Zullo F. 1

1 Department of Obstetrics and Gynecology, University “Magna Graecia” of Catanzaro, Catanzaro, Italy; 2 Department of Genetics, Evolution and Environment, University College London, London, UK


PDF


Obiettivo. Obiettivo del presente studio è stato quello di valutare il sex ratio nella prole di donne affette da sindrome dell’ovaio policistico (polycystic ovary syndrome, PCOS).
Metodi. Analisi di 70 donne con PCOS che avevano ottenuto una gravidanza senza ricorrere ad alcun tipo di trattamento e di 63 donne sane.
Risultati. Sebbene il sex ratio misurato per il gruppo PCOS e il gruppo controllo sia risultato sovrapponibile, è stata dimostrata una differenza significativa nella prevalenza del sesso nella prole nel gruppo di donne con PCOS fenotipo full-blown e non PCO.
Conclusioni. I fenotipi PCOS influenzano il sex ratio suggerendo che fattori ormonali periconcezionali potrebbero svolgere un ruolo importante nella determinazione del sesso del nascituro.

inizio pagina