Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2006 August;58(4) > Minerva Ginecologica 2006 August;58(4):307-13

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

REVIEW   

Minerva Ginecologica 2006 August;58(4):307-13

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Fattori di rischio per il danno cerebrale fetale e neonatale

Pepe F., Gianninoto A., Arcidiacono F., Biondo L., Carastro D., Cardea C., Zappalà R. L.

U.O. Ostetricia e Ginecologia Ospedale Umberto I, Enna


PDF


Numerosi studi epidemiologici hanno indicato la forte associazione tra danno cerebrale e neonatale e infezione fetale associata a rilascio di radicali liberi. L’infezione intrauterina e l’ipossia ischemica hanno in comune la produzione di citochine e di molecole di adesione, con possibile effetto sullo sviluppo della sostanza bianca cerebrale. Queste conoscenze rappresentano un nuovo campo di ricerca e di applicazione clinica di nuovi farmaci.

inizio pagina