Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 1999 March;51(3) > Minerva Ginecologica 1999 March;51(3):91-4

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

NOTE DI TERAPIA   

Minerva Ginecologica 1999 March;51(3):91-4

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Terapia ormonale sostitutiva e benessere della donna in menopausa

Righetti G., Favaro P., Berzacola R., Blaas G. F.


PDF


Introduzione e obiettivi. Abbiamo eseguito un'analisi retrospettiva su 682 pazienti, giunte presso il nostro Centro della menopausa, dal 1994 a tutt'oggi. Queste pazienti si presentarono alla nostra osservazione per gli svariati sintomi insorti in premenopausa ed in menopausa.
Metodi. Inizialmente sono state sottoposte ad uno screening generale ed in seguito, in base all'esame obiettivo, agli esami ematochimici e strumentali, alla situazione clinica soggettiva, è stata instaurata una adeguata terapia.
Risultati e conclusioni. Dallo studio si rileva che la terapia più utilizzata è stata la sostitutiva estroprogestinica (63%) sequenziale o combinata, il tibolone nel 9% dei casi e il veralipride nel 5%.
I migliori risultati, dal punto di vista del miglioramento del benessere della donna, si è avuto con HRT e tibolone.

inizio pagina