Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2007 August;62(4) > Minerva Chirurgica 2007 August;62(4):305-7

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Chirurgica 2007 August;62(4):305-7

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

Dissezione aortica acuta nel giovane: una serie clinica

Bossone E. 1, Masiello P. 2, Panza A. 2, Alfano A. 2, Tedesco L. 2, Priante O. 2, Citro R. 3, Iesu S. 2, Di Benedetto G. 2

1 Cardiology Unit Cava de’ Tirreni - Costa d’Amalfi Hospital Salerno, Italy 2 Department of Cardiac Surgery S. Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona Hospital Salerno, Italy 3 Cardiology Unit San Luca Hospital, Vallo della Lucania Salerno, Italy


PDF


La dissezione aortica acuta (AAD) è un’emergenza cardiovascolare letale non comune che richiede una pronta diagnosi ed un intervento terapeutico aggressivo. Sebbene essa colpisca usualmente i maschi sopra i 60 anni di età, può anche verificarsi in giovani adulti con specifici fattori di rischio come la sindrome di Marfan, la valvola aortica bicuspide e aumentate dimensioni dell’aorta. Inoltre, si dovrebbe sottolineare il fatto che essa è frequentemente associata con una presentazione inusuale e che il rischio di mortalità è simile ai pazienti AAD più anziani. Pertanto, “una chiamata alle armi” della comunità medica è necessaria per comprendere meglio lo spettro delle sindromi aortiche acute e per definire l’iter diagnostico e terapeutico appropriato. Riportiamo una serie di 6 giovani pazienti affetti da AAD tipo A ricoverati negli ultimi anni presso il nostro istituto.

inizio pagina