Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2006 October;61(5) > Minerva Chirurgica 2006 October;61(5):455-8

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

NOTE DI TECNICA   

Minerva Chirurgica 2006 October;61(5):455-8

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Cistogastrotomia a cielo aperto, minimamente invasiva, per la pseudocisti pancreatica

Dissanaike S., Frezza E. E.

Division of General Surgery Department of Surgery Texas Tech Health Sciences Center Lubbock, TX, USA


PDF


Una delle complicanze della pancreatite è rappresentata dalla pseudocisti pancreatica. Per il drenaggio interno della pseudocisti pancreatica sono state descritte numerose, diverse, tecniche. Le indicazioni per l’intervento chirurgico sono rappresentate o dalla presenza di sintomatologia o dalla presenza di una cisti di grandi dimensioni che può provocare complicanze quali emorragie, ostruzione, infezioni, rotture e tumori. La nostra tecnica prevede un’incisione di 5-9 cm che viene eseguita al di sotto del margine sottocostale sinistro, con apertura della parete anteriore dello stomaco e cistogastrotomia posteriore eseguita con un laparoscopio reticolato.
Siamo stati in grado di eseguire interventi chirurgici su pseudocisti di grandi dimensioni (sino a 26 cm) in tempi brevi, entro 45 min, e con un minor periodo di ricovero ospedaliero (36 h).
In questo lavoro viene presentata la nostra tecnica e il modo in cui applicarla a pseudocisti di grandi dimensioni eseguendo una piccola incisione, minimamente invasiva.

inizio pagina