Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2013 February;61(1) > Minerva Cardioangiologica 2013 February;61(1):89-98

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Cardioangiologica 2013 February;61(1):89-98

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Infarto miocardico acuto causato dalla dissezione spontanea coronarica con interessamento multivasale in una donna post-partum

Vecchio S., Varani E., Balducelli M., Aquilina M., Vecchi G., Margheri M.

Division of Cardiology, Cardiac Catheterization Laboratory, Santa Maria delle Croci Hospital, Ravenna, Italy


PDF


La dissezione spontanea delle arterie coronariche rappresenta una rara causa d’ischemia acuta coronarica e di morte cardiaca improvvisa. Generalmente si verifica in donne giovani, che non presentano fattori di rischio cardiovascolari, durante la gravidanza o nel periodo post-partum. La fisiopatologia della dissezione coronarica spontanea non è ad oggi ancora chiara ed il suo trattamento può essere anche difficile. Di seguito viene riportato il caso di una donna di 41 anni, senza apparenti fattori di rischio cardiovascolari, che a seguito di una fertilizzazione in vitro ha partorito, mediante taglio cesareo, due gemelle. Sei giorni dopo il parto, si è presentata con un quadro clinico di infarto miocardico con sopraslivellamento del tratto ST a sede anteriore. La coronarografia ha mostrato la presenza di dissezione a carico di tutti i principali rami coronarici, con coinvolgimento del tronco comune, che è stata trattata efficacemente mediante angioplastica coronarica ed impianto di stents medicati. Le particolarità del caso, insieme alla stategia di trattamento e ai dati clinici e di follow-up angiografico a sei mesi, vengono discussi nel manoscritto.

inizio pagina