Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2012 April;60(2) > Minerva Cardioangiologica 2012 April;60(2):227-36

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW   

Minerva Cardioangiologica 2012 April;60(2):227-36

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Effetti cardiovascolari indesiderati dopo la somministrazione di eritropoietina ricombinante umana: luci ed ombre

Berardi D., Agati L.

Department of Cardiology, “Sapienza” University, Rome, Italy


PDF


Dai trial clinici pubblicati ad oggi, risulta chiaro che i più importanti e frequenti effetti indesiderati correlati al trattamento con eritropoietina ricombinante umana (rHuEpo – recombinant Human Erythropoietin) consistono in eventi trombotici vascolari ed ipertensione sistemica. Soltanto in occasioni piuttosto rare possono verificarsi cefalea ed attacchi epilettici. Nonostante questi effetti indesiderati siano definiti in maniera così precisa, non esiste alcuna interpretazione evidente dei meccanismi biologici e fisiopatologici che supportino tali eventi. Il presente lavoro ha l’obiettivo di descrivere lo stato dell’arte nella letteratura internazionale al fine di permettere al lettore di comprendere i reali rischi della somministrazione di rHuEpo.

inizio pagina