Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2010 February;58(1) > Minerva Cardioangiologica 2010 February;58(1):147-52

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Cardioangiologica 2010 February;58(1):147-52

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Stenting coronarico prima di chirurgia non-cardiaca: l’impianto di stent coronarico favorisce la migrazione di progenitori circolanti di cellule endoteliali?

Piscione F., Cassese S., Galasso G., Rapacciuolo A., De Rosa R., Piccolo R., D’andrea C., Chiariello M.

Department of Clinical Medicine, Cardiovascular Science and Immunology, Federico II University, Naples, Italy


PDF


Gli autori riportano, per la prima volta, i risultati clinici a breve e medio termine di tre pazienti consecutivi in cui la doppia terapia antipiastrinica è stata precocemente interrotta per consentire l’esecuzione di due interventi di chirurgia maggiore non cardiaca e un intervento di impianto di endoprotesi per il trattamento endovascolare di aneurisma dell’aorta addominale, pochi giorni dopo impianto di stent coronarico con migrazione di progenitori circolanti di cellule endoteliali.

inizio pagina