Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2007 February;55(1) > Minerva Cardioangiologica 2007 February;55(1):125-32

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

REVIEW  INNOVAZIONI IN INTERVENTI ENDOVASCOLARI 

Minerva Cardioangiologica 2007 February;55(1):125-32

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Trattamento endovascolare della malattia occlusiva femoro-poplitea

Rigatelli G., Cardaioli P., Giordan M.

Department of Cardiovascular Diagnosis and Endoluminal Interventions Unit Rovigo General Hospital, Italy


PDF


La natura sistemica dell’aterosclerosi vascolare sta iniziando a interessare non solo angiologi e chirurghi vascolari, ma anche radiologi e cardiologi interventisti. La malattia occlusiva femorale è uno dei settori più difficili e dibattuti per la particolare morfologia della parete arteriosa femorale, che facilmente va incontro a malattia occlusiva e a restenosi dopo interventi di rivascolarizzazione percutanea. I quadri clinici principali sono costituiti dall’ischemia acuta e da quella cronica, mentre le tecniche di rivascolarizzazione includono la tecnica endoluminale, quella subintimale, l’impianto di stent, la trombectomia meccanica e reolitica, l’angioplastica laser e la crioplastica. In questa revisione della letteratura, gli Autori offrono un aggiornamento delle più recenti acquisizioni nel settore e tecniche e risultati del trattamento endovascolare della malattia occlusiva femorale.

inizio pagina