Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2001 February;49(1) > Minerva Cardioangiologica 2001 February;49(1):81-6

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

CASI CLINICI   

Minerva Cardioangiologica 2001 February;49(1):81-6

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Persistente sopraslivellamento del tratto ST in un paziente con invasione metastatica del cuore

Astorri E., Fiorina P., Pattoneri P., Paganelli C.


Full text temporaneamente non disponibile on-line. Contattaci


Reperti elettrocardiografici abnormi sono di frequente riscontro nei pazienti con invasione metastatica del cuore, seppur usualmente essi risultino di natura aspecifica. Viene presentato il caso di un paziente affetto da carcinoma epidermoide al polmone sinistro metastatizzato ed associato a persistente e marcato sopraslivellemento del tratto ST in sede laterale, in assenza di onda Q. Tale reperto sembra rivestire il valore di segno patognomonico di invasione tumorale del cuore, peraltro documentata chiaramente mediante analisi tomografica computerizzata.

inizio pagina