Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2000 October;48(10) > Minerva Cardioangiologica 2000 October;48(10):329-30

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

NOTE DI TECNICA   

Minerva Cardioangiologica 2000 October;48(10):329-30

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Il trattamento delle varici reticolari profonde con sorgente IPL e Nd: Yag laser

Colaiuda S., Colaiuda F., Gasparotti M.


PDF


Obiettivo. Il presente lavoro si propone di valutare l'efficacia dell'azione combinata Nd:Yag laser ­ sorgente IPL nel trattamento delle varici reticolari profonde (fino a 5 mm) ed estese (fino a 3 mm di diametro) degli arti inferiori.
Metodi. Sono stati sottoposti a trattamento 38 pazienti, 2 maschi e 36 femmine, con età compresa tra 34 e 65 anni affetti da varici reticolari profonde ed estese degli arti inferiori, preventivamente sottoposti a screening clinico per individuare e valutare eventuali disordini della coagulazione o altre patologie di interesse cardiovascolare, e ad esame Doppler degli arti inferiori per escludere patologie da safena incontinente. Per i primi 3 mesi sono stati eseguiti trattamenti ambulatoriali specialistici ogni 21 giorni.
Risultati. Una riduzione dell'estensione del reticolo venoso pari al 80-90% circa rispetto a quella iniziale si è osservata dopo 2 sedute di trattamento nel 84% dei casi. L'uso della sorgente IPL nelle successive 3 sedute ha permesso, al termine del trattamento, di osservare la totale scomparsa del reticolo venoso trattato in 36 pazienti (95%).
Conclusioni. L'azione combinata del laser Nd:Yag e sorgente IPL si è dimostrata particolarmente efficace nel trattamento non invasivo delle varici reticolari profonde ed estese degli arti inferiori, consentendo una tecnica di intervento di tipo ambulatoriale, ottimamente tollerata dal paziente.

inizio pagina