Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2002 May;68(5) > Minerva Anestesiologica 2002 May;68(5):402-5

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi PROMO
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

 

ANESTHESIA IN PEDIATRICS  SMART 2002 Milano 29-31 maggio 2002 Freefree

Minerva Anestesiologica 2002 May;68(5):402-5

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Agitazione e delirio durante anestesia con sevoflurano in pazienti pediatrici

Veyckemans F.

From the Department of Anesthesiology, Cliniques Universitaires St. Luc, Brussels, Belgium


PDF


Grazie alle sue proprietà emodinamiche e alla sua facile gestione (veloce induzione, rara comparsa di tosse o di laringospasmo), il Sevoflorane è rapidamente diventato l’agente di prima scelta per l’induzione dei pazienti pediatrici. Comunque, esso può comportare degli indesiderati effetti eccitatori durante l’induzione ed il risveglio e può anche essere epilettogeno. I metodi e le strategie per ridurre questi effetti collaterali sono in fase di studio.

inizio pagina