Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 1998 May;64(5) > Minerva Anestesiologica 1998 May;64(5):229-30

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Permessi

 

SEZIONE IV
MONITORAGGIO, NEURORIANIMAZIONE, TERAPIA DEL VASOSPASMO, OMEOSTASI SISTEMICA  IVth SECTION
MONITORING, NEURORIANIMATION, SYSTEMIC HOMEOSTASIS, VASOSPASM TREATMENTS
 Freefree

Minerva Anestesiologica 1998 May;64(5):229-30

Copyright © 1998 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

L’edema polmonare neurogeno durante ESA

Di Giugno G., Rosa G.

Università degli Studi «La Sapienza» - Roma, Istituto di Anestesia e Rianimazione, Dipartimento di Scienze Neurologiche


PDF


L’edema polmonare «neurogeno» complica una discreta percentuale (10%) di pazienti affetti da ESA. Esso dipende prevalentemente da alterazioni cardiocircolatorie dovute a squilibri del controllo neurovegetativo centrale. In particolare, si ritiene che l’ESA induca uno stress simpatergico discendente con effetti finali di insufficienza del ventricolo sinistro. Le caratteristiche fisiopatologiche principali e gli aspetti diagnostici e terapeutici di tale complicazione vengono brevemente analizzate.

inizio pagina