Home > Riviste > Minerva Ophthalmology > Fascicoli precedenti > Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1) > Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1):9-12

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

CASE REPORT   

Minerva Oftalmologica 2019 March;61(1):9-12

DOI: 10.23736/S0026-4903.19.01825-7

Copyright © 2019 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Intervento nutrizionale nei pazienti obesi affetti da pseudotumor cerebri

Maria COCCO 1 , Marco S. LOIODICE 1, Nicola DELLE NOCI 1, Cristiana IACULLI 1, Patrizia ROBERTO 2

1 Unit of Ophtalmology, Policlinic of Foggia, Foggia, Italy; 2 Nursing Unit, Policlinic of Foggia, Foggia, Italy



Lo pseudotumor cerebri (PTC) è una sindrome caratterizzata da ipertensione endocranica (>20 mmH2O), cefalea e papilledema bilaterale inizialmente senza calo del visus, in assenza di processi espansivi intracranici o di idrocefalo. Essendo l’obesità un fattore di rischio per lo sviluppo e la progressione della patologia, la riduzione del BMI attraverso un intervento dietetico mirato, di tipo ipocalorico, ipoglucidico, iperproteico, influenza positivamente la storia naturale della patologia.


KEY WORDS: Pseudotumor cerebri; Obesity; Diet

inizio pagina