Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2020 September;73(3) > Medicina dello Sport 2020 September;73(3):547-56

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo
Share

 

FORUM   

Medicina dello Sport 2020 September;73(3):547-56

DOI: 10.23736/S0025-7826.20.03776-X

Copyright © 2020 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Contributi della medicina dello sport all’educazione anti-doping: intraprendere un dialogo con le scienze sociali ed umanistiche

Emanuele ISIDORI 1, 2 , Alessia DI GIANFRANCESCO 1, 2, Chiara FOSSATI 2, Fabio PIGOZZI 1, 2

1 NADO Italia, Comitato Educazione, Formazione Antidoping e Ricerca (CEFAR), Rome, Italy; 2 Foro Italico University, Rome, Italy


PDF


Questo articolo prende in esame alcune discussioni scientifiche sul doping nelle scienze umane e sociali e intende approfondire il ruolo della medicina dello sport come scienza che promuove l’educazione antidoping a partire da contenuti che sono propri anche della psicologia, dell’etica e della pedagogia. Infatti, poiché i medici dello sport svolgono un ruolo fondamentale nell’orientare e aiutare gli atleti a compiere importanti scelte legate alla loro salute, la medicina dello sport può essere considerata di per sé una scienza umana riflessiva e normativo-prescrittiva. Le metodologie e alcuni contenuti propri delle scienze umane e sociali, con il supporto dell’Agenzia Mondiale Antidoping (WADA) e delle Organizzazioni Nazionali Antidoping (NADO), possono aiutare i professionisti della medicina sportiva (e in ultima analisi gli atleti) a crescere come professionisti impegnandosi in strategie che sviluppano il pensiero critico e il dialogo. Questa enfasi sull’impegno e sullo sviluppo di pratiche dialogiche e sulla promozione del pensiero critico, infatti, permetterebbe di allineare meglio la scienza dello sport con l’educazione antidoping.


KEY WORDS: Antidoping; Medicina dello Sport; Educazione

inizio pagina