Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2020 September;73(3) > Medicina dello Sport 2020 September;73(3):509-20

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

ORTHOPEDIC AREA   

Medicina dello Sport 2020 September;73(3):509-20

DOI: 10.23736/S0025-7826.20.03703-5

Copyright © 2020 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Risultati ultrasonografici di lesioni a caviglie e piedi negli studenti ballerini

Dayneri LEÓN VALLADARES 1 , Luis A. BARRIO MATEU 1, José M. LÓPEZ CASTILLO 2, 3, Patricio ARAYA ARAYA 1, Cristian PONCE ORTIZ 1, Benjamín RODRÍGUEZ LÓPEZ 1, Mario TAUCARE ARAYA 1

1 Department of Physical Activity and Sport Sciences, Faculty of Education and Humanities, University of Tarapacá, Tarapacá, Chile; 2 Faculty of Economy and Management, Educar Center, University of Tarapacá, Tarapacá, Chile; 3 Department of Mathematics, Faculty of Science, University of Tarapacá, Tarapacá, Chile


PDF


OBIETTIVO: Nella danza, come in altri sport, possono verificarsi disagi spesso legati alla presenza di lesioni che, se non diagnosticati correttamente, possono limitare le prestazioni artistiche del ballerino. Il Conjunto Folklórico Integración dell’Università di Tarapacá (CINUT) è un gruppo con una storia lunga più di 10 anni, che nel corso del tempo ha ottenuto risultati a livello nazionale e internazionale. Questo gruppo si distingue per l’esecuzione di danze tradizionali, che richiedono un grande sforzo fisico dovuto ai salti, ai giri, all’equilibrio. Inoltre, il caratteristico guardaroba e l’uso di accessori a volte contribuiscono alla comparsa di dolore alla caviglia e al piede, senza conoscere le diagnosi di tali disagi. Pertanto, ci siamo prefissi il seguente obiettivo: determinare i cambiamenti negli ultrasuoni connessi a lesioni alla caviglia e al piede nei ballerini del CINUT.
METODI: Uno studio non sperimentale, quantitativo, descrittivo, comparativo e di correlazione è stato condotto su 19 ballerini di entrambi i sessi. Per la diagnosi delle lesioni sono state utilizzate apparecchiature a ultrasuoni, al fine di valutare caviglie e piedi dei ballerini del Conjunto Folklórico Integración dell’Università di Tarapacá.
RISULTATI: I principali risultati riguardano la caviglia (distorsioni e irregolarità dell’osso corticale a livello del malleolo laterale). Nei piedi è stata riscontrata più frequentemente la distensione della capsula articolare dell’alluce. Le donne presentavano un maggior numero di lesioni. Esiste una correlazione positiva tra età sportiva e presenza di lesioni.
CONCLUSIONI: La valutazione ultrasonografica è un mezzo diagnostico altamente raccomandato per la diagnosi tempestiva delle lesioni nei ballerini, in quanto permette di determinare la presenza di cambiamenti ecografici dovuti a lesioni.


KEY WORDS: Ultrasonografia; Ballo; Lesioni; Caviglia; Piede

inizio pagina