Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2020 March;73(1) > Medicina dello Sport 2020 March;73(1):107-16

ULTIMO FASCICOLO
 

JOURNAL TOOLS

eTOC
Per abbonarsi
Sottometti un articolo
Segnala alla tua biblioteca
 

ARTICLE TOOLS

Publication history
Estratti
Permessi
Per citare questo articolo

 

ORTHOPEDIC AREA   

Medicina dello Sport 2020 March;73(1):107-16

DOI: 10.23736/S0025-7826.20.03612-1

Copyright © 2020 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Analisi degli infortuni sportivi in una squadra di calciatori professionisti

Cem CETIN 1, Sabriye ERCAN 1 , Burhanettin CALIM 2

1 Department of Sports Medicine, Faculty of Medicine, Suleyman Demirel University, Isparta, Turkey; 2 Club Medical Department, Antalya, Turkey


PDF


OBIETTIVO: I dati sulle tipologie di infortuni riguardanti le squadre di calcio turche sono molto limitati. Lo scopo di questo studio è analizzare gli infortuni dei calciatori di una squadra maschile della Super Lig turca e determinarne la frequenza.
METODI: Sono stati inclusi nello studio gli atleti maschi di una squadra di calcio della Super Lig. Abbiamo studiato frequenza, tassi di incidenza, gravità, sede e tipi di lesioni.
RISULTATI: Dopo aver esaminato per tre stagioni le tipologie di infortuni della squadra, è stato calcolato che l’incidenza degli infortuni è di 10,6 ogni 1000 ore. Per ogni infortunio si verificano diciotto giorni di assenza. La gravità degli infortuni in genere è moderata (53,7%). Le lesioni di frequente si verificano alle cosce (33,3%). Il tipo di infortunio più frequente è la lesione muscolare (42,9%). Il gruppo muscolare in cui si sono verificate nuove lesioni e re-infortuni è il tendine popliteo. Si è visto che le lesioni muscolari sono per lo più di 2° grado (40,7%). Il mese in cui si è verificato il maggior numero di infortuni di tutta la stagione è stato agosto. Non vi è alcuna differenza statisticamente significativa nei parametri esaminati tra i gruppi per quanto riguarda le stagioni (P>0,05).
CONCLUSIONI: I calciatori corrono il rischio di lesioni del sistema muscolo scheletrico, specialmente agli arti inferiori. La gravità degli infortuni è per lo più di livello lieve-moderato. Tuttavia, ogni infortunio provoca perdite tanto per l’atleta, quanto per la squadra. È di fondamentale importanza aumentare il numero degli studi di sorveglianza in ambito sportivo in Turchia, con incidenze specifiche per disciplina.


KEY WORDS: Incidenza; Infortuni; Calcio

inizio pagina